In uno dei discorsi tenuti nei primi anni Sessanta per la Pacifica Radio di Berkeley, Alan Watts ripensa criticamente a un saggio di Carl Jung, che Alan aveva conosciuto durante il suo viaggio europeo del 1958.  Il saggio al quale Watts si riferisce è un commentario di Jung alla traduzione di un classico cinese, The […]

In molte università degli Stati Uniti e di altre parti del mondo si sono da tempo istituiti dipartimenti e facoltà di Studi Buddhisti. Questo ha creato, oltre al fiorire di pubblicazioni e ricerche accademiche, anche una rete fra ricercatori, che si scambiano idee da una parte all’altra del mondo. Uno di questi è Jay L. […]

Fra le meditazioni analitiche, o discorsive, quella sulla gratitudine ha una forza speciale. Consiste nel lasciare sorgere (e restare in) un senso di gratitudine profonda che non è verso qualcosa o qualcuno ma è invece libero, e avvolge di meraviglia. Sulla meraviglia come breccia nella membrana della consapevolezza, improvvisa apertura nel sistema di significati assodati […]

FacebookCondividi